Cosa Facciamo

AZIONE PARKINSON ha come scopo primario quello di favorire ed incoraggiare l’autodeterminazione della persona con Parkinson a partecipare ad una vita socialmente attiva, coadiuvata anche dai propri familiari. Per realizzare tale scopo, AZIONE PARKINSON:

    • Fornisce servizi al paziente (telefono amico, consulenza medico-legale, affiancamento nell’espletamento delle procedure amministrative, musicoterapia, emergenza apomorfina);
    • Promuove incontri mensili con esperti per approfondire problemi riguardanti la convivenza con la malattia, le esigenze socio-sanitarie, la salvaguardia della salute;
    • Organizza riunioni periodiche per pazienti e familiari su argomenti di interesse generale;
    • Organizza un Convegno annuale, con la consulenza del Comitato scientifico, per approfondire e valutare novità terapeutiche e diagnostiche sulla malattia di Parkinson;
    • Pubblica un notiziario/lettera trimestrale riservato ai soci;
    • Elabora notizie e informazioni diffuse dalla Confederazione Europea (EPDA) e dalla Confederazione italiana (PARKINSON ITALIA);
    • Divulga pubblicazioni monografiche di informazione e supporto per pazienti e familiari;
    • Collabora e partecipa ad attività di organizzazioni a difesa dei diritti dei cittadini con malattie croniche, a tutela della categoria dei pazienti di Parkinson stimata nell’ordine di 22.000 persone nel Lazio e di 15.000 a Roma e provincia.

Commenti chiusi